Slide background

Le famiglie giocano a tavola, insieme.

Slide background

I bambini imparano, ogni giorno.

Slide background

I genitori sostengono i propri figli, sempre.

Slide background

I bambini fanno sport, con energia e gioia.

Slide background

Pensiamoci.

Non è forse questa la normalità?

Benvenuti sul sito di Vita21!


L’associazione “Vita 21” nasce il 07 marzo 2013 a Catania per volontà di un gruppo di genitori di bambini con sindrome di Down.

new_141

Timeline 2° Concorso Scuole

Ecco i vincitori!

Cari amici è con grande piacere che vi comunichiamo i nominativi dei due primi classificati del 2° concorso scuole “Più che diversità diversa normalità…perché la normalità sta negli occhi di chi guarda”. Ringraziamo vivamente tutti i partecipanti e speriamo che gli elaborati che hanno trovato ampi consensi nella giuria possano trovare anche il vostro gradimento. GRAZIE a tutti, speriamo di avervi tra i partecipanti l’anno prossimo per il 3° Concorso Scuole dell’Associazione ViTA21.

Carissimi referenti,   con la presente desideriamo fornirvi una serie di indicazioni inerenti lo svolgimento del concorso indetto dalla nostra Associazione. Vi comunichiamo che le commissioni stanno lavorando per la valutazione degli elaborati e che giorno 30 aprile sarà il termine ultimo per far pervenire le schede di valutazione. Impiegheremo 1 ulteriore settimana per elaborare tutte le valutazioni e stilare la graduatoria definitiva. I vincitori saranno informati tramite mail (la mail fornita nell’Allegato 1) entro e non oltre il giorno 09/05/2015 e successivamente verranno contattati telefonicamente per concordare la consegna “ufficiosa” del premio. Ci piace l’idea che i ragazzi potranno usufruire del premio già da subito (quindi entro la fine dell’anno scolastico). Il premio, così come da bando, consisterà in un buono libri o materiale didattico che potrà essere ordinato on-line (i vincitori riceveranno tutti i codici per poter accedere al buono). Vi informiamo altresì che il giorno 03 luglio 2015 alle ore 20:30 presso la casa per ferie San Giuseppe a Letojanni (ME) in occasione della serata finale della 4° settimana estiva in Sicilia per famiglie di bambini con sindrome di Down, ci farà piacere festeggiare i vincitori nel corso di una serata “ufficiale” che abbiamo voglia di trascorrere insieme a voi. A parte i vincitori, sarete tutti invitati sebbene (purtroppo!!!) a causa della limitatezza dei posti a disposizione saremo costretti a limitare ai primi 30 pervenuti (oltre i vincitori) i posti per assistere alla serata, non escludendo che il prosieguo della serata potrà essere trascorsa in piazza tutti insieme anche solo per la voglia di voler condividere qualche minuto insieme per conoscerci. Tutti i lavori (indipendentemente dal piazzamento in classifica) verranno pubblicati sul nostro sito internet senza riportare informazioni circa il posizionamento in classifica. Verranno indicati come vincitori solo gli elaborati che si saranno classificati entro le prime 2 posizioni per entrambe le categorie a concorso. Rimaniamo a vostra completa disposizione per ogni altra informazione e vi ringraziamo di cuore per aver partecipato al concorso. Saluti cari ai vostri alunni

Commissione

Commissione giudicatrice area POETICO/LETTERARIA
     
Marletta Gianluca   Presidente VITA21 Catania. La scelta del tema non è sicuramente capitata a caso. L’idea di avere la possibiltà di prendere coscienza di come i ragazzi interpreteranno il tema assegnato dal concorso è la spinta maggiore che mi ha portato a far parte della commissione. In duplice veste di Presidente dell’Associazione ViTA21 e soprattutto in veste di papà di Gioele, Jacopo e Francesco apporterò alla commissione il punto di vista non tanto di esperto “tecnico” ma di “esperto” del “cuore” vivendo la sindrome di Down da vicino e con grande coscienza.
Veltri Rosetta   AMANTEA. Mi chiamo Rosetta Veltri e vivo ad Amantea, un paesino della costa tirrenica calabrese. Dopo essermi laureata in Lettere classiche nel lontano 1995, ho insegnato per quattro anni nella Scuola dell’Infanzia, per poi ottenere un passaggio di ruolo nella scuola secondaria di I grado. Attualmente insegno Lettere in quest’ultimo ordine di scuola nel mio paese e adoro il mio lavoro. Prima ancora di essere insegnante, sono mamma a tempo pieno di tre meravigliosi figli, Samuele, Chiara e Francesco, quest’ultimo nato con la sindrome di Down. Grazie a loro sto apprendendo giorno per giorno quale straordinaria avventura sia la vita. Non ho avuto esitazione ad accettare l’invito rivoltomi dall’Associazione Vita21 perché sono convinta del fatto che i bambini abbiano sempre qualcosa da insegnarci. In questo caso, vista la loro straordinaria capacità di vivere senza filtri, attraverso i loro elaborati, possono senz’altro guidarci a guardare “oltre” la diversità, superando la barriera del pregiudizio, nel quale spesso ci si imbatte quando si vive l’esperienza della disabilità.”
Medolago Albani Luilena   MILANO. Medico specialista in Neuropsichiatria Infantile, ora in pensione dopo quarant’anni di esperienza, oltre che nel campo dell’organizzazione dei Servizi sanitari territoriali, soprattutto nel campo della psichiatria infantile, della riabilitazione motoria, sensoriale e dei problemi di apprendimento, sia in bambini con Sindromi cromosomiche, sia con PCI, sia con problemi di dislessia, disadattamento anche in iperdotati, sia con varie componenti associate. Partendo dal presupposto che i genitori e i famigliari in generale sono persone capaci e responsabili, oltre che le più motivate ad operare per il bene del figlio, mi sono collocata nella posizione di un consulente della famiglia che cerca di capire quali sono i punti forti e quelli deboli del bambino, quali ostacoli si devono e si possono superare, come affrontarli, nella massima e costruttiva cooperazione, sorprendentemente ricca di soddisfazioni. In gioventù ho fatto parte dell’AMSI (Associazione Medici Scrittori Italiani) e scritto racconti. Ho anche vinto qualche premio letterario. Da oltre vent’anni collaboro regolarmente con la rivista Missione Salute dei padri camilliani.
D’Amato Alessandro   CHIARAMONTE GULFI (RG). Antropologo. Presidente dell’Associazione Culturale Nivèra, scrive sui periodici “Operaincerta. Mensile Online” e “Le Fate. Arte, cultura, identità siciliana”. E’ organizzatore del Concorso Nazionale di Poesia ‘Chiaramonte Gulfi – Città dei Musei’. Aderisce al Concorso scuole di Vita21 perché convinto che la valorizzazione delle differenze (di qualunque natura esse siano) sia un modo per arricchire la vita di tutti.
Cutello Adriano   GINEVRA. Laurea in Lettere e Filosofia con tesi su “Merce Cunningham e l’estremizzazione del gesto contemporaneo”. Attualmente vivo e lavoro a Ginevra in Global Credit Operation. Amante della storia della danza e cultore di ogni forma di squilibrata espressione. Amo ViTA21 ed ho accettato di conseguenza il vostro invito perche’ incarnate cio’ che manca in questo momento storico: l’audacia!
Trapani Francesca   CATANIA. Francesca Trapani è la mamma di Giuseppe, un meraviglioso bimbo di due anni e mezzo nato con la trisomia 21. Incidentalmente, è anche insegnante di lettere nella scuola media ed ha una abilitazione come insegnante di sostegno. Ha una laurea in lettere classiche ed un dottorato in archeologia e storia dell’arte classica e svolge, tra le altre cose, attività di ricerca in tale ambito occupandosi della Sicilia di età romana e tardo antica. E’ cultrice della materia in Rilievo e Analisi Tecnica dei Monumenti Antichi presso le Università degli Studi di Catania e di Palermo ed ha svolto presso queste università attività didattiche e di tutorato.
 
 
 
Commissione giudicatrice area ARTISTICO/MULTIMEDIALE
     
Marletta Gianluca   Presidente VITA21 Catania. La scelta del tema non è sicuramente capitata a caso. L’idea di avere la possibiltà di prendere coscienza di come i ragazzi interpreteranno il tema assegnato dal concorso è la spinta maggiore che mi ha portato a far parte della commissione. In duplice veste di Presidente dell’Associazione ViTA21 e soprattutto in veste di papà di Gioele, Jacopo e Francesco apporterò alla commissione il punto di vista non tanto di esperto “tecnico” ma di “esperto” del “cuore” vivendo la sindrome di Down da vicino e con grande coscienza.
Delpiano Andrea   SAVIGLIANO (CN). Andrea Delpiano [03-10-1977]. Sono architetto (www.bdarchitetti.net), Dottore in Ricerca in Architettura e Progettazione Edilizia e studioso di trasformazioni urbane e territoriali. Ho insegnato Composizione Architettonica e Urbana al Politecnico di Torino, presso la Facoltà di Architettura fino al 2013. Oggi sono docente in ruolo di Tecnologia alla Scuola Media Statale “Rosa Bianca” di Saluzzo (Cn), ma da Settembre ricoprirò la cattedra di Disegno e Storia dell’Arte al Liceo Scientifico. Sono autore di libri di testo di Arte e Tecnologia per la scuola secondaria di primo grado per la casa editrice Pearson Paravia. Ho pubblicato saggi e progetti su riviste scientifiche. Ho aderito al progetto propostomi da Vita21 perché ne condivido l’ispirazione: il mondo è “normale” solo se si moltiplicano gli sguardi con cui lo si osserva.
Teriaca Ketty   CATANIA. Diplomata in pianoforte e laureata in Lettere ad indirizzo musicale al DAMS di Bologna. Ha frequentato i Corsi tenuti dai Maestri Vincenzo Balzani, Bruno Canino, Eliodoro Sollima e Pier Narciso Masi. Ha vinto numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Si è esibita con la violinista Birgitte Stærnes nel prestigioso Auditorium del Grieg Museum di Bergen in Norvegia, ove viene regolarmente invitata presso il Johan Halvorsen Muzikkfest.Dal 2001 si esibisce regolarmente nei più importanti festival cinematografici siciliani con l’Ensemble Darshan. Nel 2009 ha eseguito in prima assoluta il trio “Il demone meschino”di N. Piovani in presenza dell’autore per l’Università di Catania,il Conservatorio di Palermo e il Castello Ursino di Catania.Dal 2011 si esibisce regolarmente con i Fratelli Mancuso in ambito internazionale. E’ direttore artistico del prestigioso festival internazionale di musica da camera “Classica & Dintorni”per conto dell’Associazione culturale Darshan di Catania. E’ stata coordinatrice del Centro di Aggregazione Giovanile del Comune di Catania. Alla costante attività concertistica affianca quella didattica presso il Conservatorio V.Bellini di Palermo. Coordina un percorso di avviamento alla musica per bambini con sindrome di Down. Ho avuto la fortuna di incontrare Vita21 nel 2013 ed è stato uno di quegli incontri che ti cambiano la vita,che ti invertono le priorità e ti aprono nuove prospettive. La forza,la passione di questa associazione ti coinvolge a tal punto che non puoi dire “forse,..vedrò, …si può tentare di fare..” senza accorgertene diventi parte di loro,ti aggiungi ai loro sorrisi e i loro figli diventano parte del tuo cuore. Grazie di avermi dato questa grande opportunità
La Malfa Rosanna   CATANIA. Mi chiamo Rosanna La Malfa, sono la titolare di un’agenzia di comunicazione e sono una web designer da circa 13 anni, prima solo per passione, poi per professione. Ho due bambini che sono la mia maggiore fonte creativa e svolgo il mio lavoro con dedizione e passione. Sono specializzata in grafica web e tradizionale (a proposito di tradizione, da più giovane sono stata ballerina per ben 13 anni della mia vita) e in campagne non convenzionali. Considero la mia professione e internet un infinito mondo di possibilità, reputo la condivisione un grande mezzo di divulgazione ed unione. Ho deciso di accettare la candidatura come giudice a questo meraviglioso concorso perchè sposo la causa di Vita21 già da più di un anno, perchè nel giudizio sarò imparziale guardando il tutto con occhi tecnici e professionali. Ma soprattutto ascolterò l’emozione che arriva dagli elaborati, l’amore che esprimono e da ognuno prenderò il meglio, cercando di decidere con l’anima, il cuore e la mente. Grazie a Vita21 dell’occasione speciale che mi è stata data. Farò del mio meglio.
Gulisano Mario   CATANIA. Management musicale, organizzazione concerti, festival e rassegne. Produttore discografico, direttore distribuzione e vendita dischi e cd.
Cutello Adriano   GINEVRA. Laurea in Lettere e Filosofia con tesi su “Merce Cunningham e l’estremizzazione del gesto contemporaneo”. Attualmente vivo e lavoro a Ginevra in Global Credit Operation. Amante della storia della danza e cultore di ogni forma di squilibrata espressione. Amo ViTA21 ed ho accettato di conseguenza il vostro invito perche’ incarnate cio’ che manca in questo momento storico: l’audacia!
Borinato Sarah   CATANIA. Sono Sarah Borinato e mi sono diplomata in Musica e Nuove tecnologie nel 2012 al Conservatorio di Palermo e in Arti-Terapia con specializzazione in Musicoterapia a Catania l’anno seguente. Ho frequentato diversi seminari, workshop, laboratori di musica e di musicoterapia. Attualmente lavoro a scuola e privatamente come musicoterapista e ho da poco conseguito il master di I livello in product design presso l’accademia Abadir di Catania. Conosco e collaboro da tre anni con Vita21 perché credo nel loro progetto ma soprattutto credo nelle persone che lo portano quotidianamente avanti con passione.
Salemi Maria Chiara   CATANIA. Scenografa, (Diploma Accademico di Arti Visive e Discipline dello spettacolo presso l’ Accademia di Belle Arti di Catania) e Operatrice di Teatro sociale ( Corso di alta formazione in Teatro sociale ” I Vulcanici” E.A.S. Acireale- Università Cattolica di Milano) , lavora a Catania conducendo laboratori di Teatro sociale e laboratorio artistico – creativi per i bambini. Ho accettato l’invito di ViTA21 perché sono fortemente legata a questa associazione, sia per le persone che ne fanno parte sia per il progetto che ViTA21 porta avanti.
Franzese Paolo   NAPOLI. Dipinge da sempre ma dal 1990 ha una produzione di quadri ad olio in cui si manifestano le tecniche degli artisti di cui è stato allievo. Produce tante opere e le esibisce in tre personali di pittura (Agosto 1990, Agosto 1991 e Agosto 1992). È stato allievo prima dell’artista Giuseppe Esposito 1980/83 e poi del pittore Arturo Patanè 1987/88, in tal modo acquisisce un segno grafico netto, curato e preciso per riversarlo sulle tonalità e sfumature di tele pregiate. Nel 1988/89 si iscrive e frequenta la Facoltà di Matematica ad indirizzo Applicativo Numerico dove affianca alla vena Artistica quella dell’Informatica e della Matematica. In tale periodo fissa l’attenzione agli strumenti informatici e trova in essi un validissimo supporto alla grafica. Dal 1995/96 lavora per la grafica ed il web seguendo tutte le fasi della crescita di Internet e producendo sin da ora siti web e lavori grafici. Art director e grafico pubblicitario, ha lavorato come partner con varie agenzie pubblicitarie e di comunicazione tra cui: Di Fiore Fotografi, Cira Lombardo, Fracomina, Letizia Grella, Archimedia S.n.c., Phard S.p.a., AGES net, Villaggio Globale Comunicazione, Grafica Metelliana, En Plein Air,… Dal 2000 è docente di Laboratorio di Sistemi e Informatica, ora presso l’Istituto Istruzione Superiore “Carlo Levi”, e dal 2001 al 2005 docente principale di Web Design presso l’ILAS .

Elenco scuole  Pubblichiamo di seguito l’elenco delle scuole partecipanti al Concorso per le Scuole “Più che diversità…diversa normalità”. Ai Dirigenti Scolastici, ai referenti e a tutti i partecipanti va il nostro sentito ringraziamento per aver colto un’occasione per riflettere sul delicato mondo della disabilità. Un grosso “in bocca al lupo” per tutti.

  • I.C. “L. Sturzo” – Via Trapani 230, 91025 MARSALA (TP)
  • I.C. “I. Buttitta” – Via F. Gioia 4, 90011 BAGHERIA (PA)
  • I.C. “Portella della Ginestra” – Via Pascoli 27, 97010 VITTORIA (RG)
  • I.C. “S. Lucia – Plesso Canneto” – Via Prof. E. Carnevale, 98055 LIPARI (ME)
  • Liceo Scientifico “P.Farinato” – Viale Diaz 61, ENNA
  • C. D. “Don Bosco” – Via Pirandello 70, 92024 CANICATTI’ (AG)
  • I.C. “L.Pirandello” – Via P. Nenni 3, 96013 CARLENTINI (SR)
  • C.D. “M. Teresa di Calcutta” – P.zza Duomo, 95032 BELPASSO (CT)
  • I.C. “G. Mazzini” – Via Cesarò 19, 91016 ERICE (TP)
  • C.D. “S. Giuffrida” – Viale Africa 198, 95125 CATANIA
  • I.C. “B. Bizio” – Via ragazzi del ’99 2, 36023 LONGARE (VI)
  • I.C. “Quasimodo” – c.da Piante, 93010 VALLELUNGA P. (CL)
  • I.C. “G. Falcone” Via Pisa, 95037 S. G. LA PUNTA (CT)
  • I.C. “Giovanni Paolo II” C.da Ranna, 91025 MARSALA (TP)
  • S.M. “N. Pizolo” – Via Pasubio 12, 36020 CASTEGNERO (VI)
  • I.C. “Don Milani” – Via P. Nenni, 92020 PALMA DI MONTECHIARO (AG)
  • I.C. “Boccadifalco Tomasi di Lampedusa” – Via Dogali, 90135 PALERMO
  • S.M. “Virgilio” – Via Valdemone 7, 90135 PALERMO
  • I.C. “Villa Lina Ritiro” – Via Sila 290, 98121 MESSINA
  • I.C. “Giovanni XXIII” – Via Fabrizio, 97015 MODICA (RG)
  • I.C. “F. di Svevia” Via del Sole, 95030 Massannunziata MASCALUCIA (CT)
  • I. “G. Verga” Piazza Baden Powell 1, 97015 MODICA (RG)
  • I.T. “C.A. Dalla Chiesa” – Corso dei mille 517, 90047 PARTINICO (PA)
  • I.T.I.S. “G. Ferraris” – Via Motta 85, 95037 SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
  • Liceo Classico “La Farina Basile” – Via Oratorio della Pace 5, 98122 MESSINA
  • Liceo Scienze Umane “M. Rapisardi” – Via S. Placido, 95033 BIANCAVILLA (CT)
  • I.C. “Giovanni XXIII” – Via P.zza Armerina, 93010 MARIANOPOLI (CL)
  • I.C. “Dante Alighieri” – Via Della Resistenza 1, 94013 LEONFORTE (EN)
  • I.C. “Marconi” – Via Egitto 1, LICATA (AG)
  • I.I.S. “De Felice – Olivetti”- Piazza Roma 4, 95125 CATANIA
  • I.I.S. “Marconi-Mangano” – Via Besana 12, 95125 CATANIA
  • Liceo Classico “G. Meli” – Via S. Aldisio 2, 90146 PALERMO
  • S. Primaria “G. Zanella” di Villaganzerla – Via Pasubio 11, 36020 CASTEGNERO (VI)
  • I.C. “Pestalozzi” – Vill. S. Agata Zona A, 95125 CATANIA
  • I.C. “Rita Atria” – Largo Cavalieri di Malta 9, PALERMO
  • I.P.S.E.O. “Titone”, Viale dei Templi 115, 91022 CASTELVETRANO (TP)
  • I.T. “Federico II” – Via Bandino 9, 98028 NARO (AG) (Sede Distaccata di Canicattì)
  • I.C. “Capuana” – Via degli Studi 2, 98051 BARCELLONA P. G. (ME)
  • I.C. “Carlo Alberto dalla Chiesa” – Via Balatelle 18, SAN GIOVANNI LA PUNTA (CT)
  • I.C. “Don Milani Dorso” – Via Buongiovanni 69, 80046 S. GIORGIO A CREMANO (NA)
  • I.C. “Don Milani Dorso” III – Via Cupa S. Michele 32, 80046 S. GIORGIO A CREMANO (NA)
  • Liceo Artistico “E. Greco” – Via Mavilla 37, 95124 CATANIA
  • D.D. “Gela IV – ex Luigi Capuana” – Via Palazzi 148, 93012 GELA

Proroga Termini di presentazione del modello di adesione.

In deroga alla scadenza prevista dal bando, e compatibilmente con lo spirito del concorso che è legato alla campagna di sensibilizzazione rivolto agli studenti, concediamo una proroga per il “perfezionamento” della modalità di partecipazione. La scadenza è fissata improrogabilmente: per le ore 13:00 del giorno 14 febbraio 2015. Si specifica che detta proroga è valida solo per le scuole che non hanno inoltrato l’adesione secondo le modalità previste dal bando (invio Allegato 1), ma che hanno comunque manifestato volontà a partecipare al concorso entro il 31 gennaio 2015. Si specifica che in assenza della documentazione di cui sopra non potremo considerare la scuola tra i partecipanti al concorso.

Proroga Termini di scadenza per consegna lavori.

A seguito di questa enorme risposta che abbiamo registrato, a seguito delle numerose richieste che ci sono pervenute e considerando soprattutto che lo spirito del concorso, indipendentemente dai premi o dalle scadenze, mira e portare gli alunni verso una nuova consapevolezza nei confronti della disabilità, abbiamo valutato la possibilità di offrire un tempo maggiore per la realizzazione dei lavori per permettere a tutti di lavorare con più serenità.In deroga al Bando di concorso, con la presente vi informiamo che abbiamo prorogato i termini per la presentazione dei lavori (già fissata per il 28 febbraio 2015) al 31 marzo 2015. Rimangono valide tutte le modalità di consegna così come previste nel bando

Le iscrizioni si riscuotendo un grande successo :) 

Pubblicazione 2° Concorso Scuole ma con una grossa novità, ovvero la partecipazione estesa a tutto il territorio nazionale.